Bonus Idrico, agevolazioni per famiglie a basso reddito

Dal prossimo 1° luglio le famiglie a basso reddito, in possesso dei requisiti previsti dalla normativa, potranno richiedere, oltre al bonus elettrico e sul gas, uno sconto sulla bolletta idrica rispetto alle tariffe per le utenze domestiche applicate dal gestore locale.

Lo ricorda il segretario generale dell’Anci Veronica Nicotra in una missiva inviata ai sindaci invitandoli a diffondere l’informazione su questa possibilità presso i cittadini.

Il bonus idrico potrà essere gestito tramite la piattaforma SGAte erogata dall’Associazione Anci e già a disposizione dei Comuni senza ulteriori oneri economici da sostenere.

Leggi l’informativa ufficiale dell’Autorità di regolazione per Energia e Ambienti.

Bonus sociale idrico - scheda tecnica

Bonus idrico - comunicazione segretario generale ANCI

Bonus idrico - comunicazioni Arera

Condividi!