La Ciip dichiara l’emergenza idrica sul territorio

La Ciip informa dell’attivazione del livello di allarme rosso sulla disponibilità di acqua, annunciando la possibilità di intraprendere contromisure e porre in essere interventi operativi che nel prossimo periodo interesseranno il territorio.

L'azienda sta monitorando "ad oras" la situazione e adotterà, se necessario, con gradualità e in stretta relazione ai consumi di utenza, previa comunicazione alle Amministrazioni comunali interessate, azioni riportate nella comunicazione inviata anche al Comune di Monteprandone e disponibili al seguente link:

Avviso attivazione del livello di allarme - codice rosso del 19 ottobre 2017.

Condividi!