Archivi categoria : Politiche Educative

Borse di studio per gli studenti delle superiori, riaperti i termini

La Regione Marche ha riaperto i termini per l’erogazione di borse di studio a favore delle studentesse e degli studenti iscritti alle istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado, per l’acquisto di libri di testo, per la mobilità e il trasporto, nonché per l’accesso a beni e servizi di natura culturale. L’importo unitario delle borse di studio…
Per saperne di più

Doposcuola gratuito, iscrizioni entro il 10 marzo

C’è tempo fino al 10 marzo per iscriversi al nuovo servizio gratuito di Doposcuola rivolto ai bambini frequentati gli ultimi tre anni della scuola primaria e i tre della secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo Monteprandone. Sotto la guida di operatori professionisti della cooperativa COOSS Marche, che gestirà il servizio per i prossimi cinque anni,…
Per saperne di più

Disabilità sensoriale, contributi agli alunni audiolesi e videolesi

Sono previsti contributi economici per il rimborso di interventi a favore di alunni con disabilità sensoriale residenti nel territorio dei Comuni dell’Ambito Territoriale Sociale 21 (di seguito ATS 21), per il periodo che intercorre dal 1° settembre 2018 al 30 giugno 2019, (estendibile al mese di luglio 2019 per gli alunni che devono sostenere l’esame…
Per saperne di più

Tornano i contributi per i libri di testo

Si rende noto che sono aperti i termini per la presentazione delle domande per l’assegnazione di contributi per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo agli studenti che nell’anno scolastico 2018/2019 risultano iscritti alla scuola secondaria di 1^ e 2^ grado (ex scuole medie inferiori e superiori). Occorre che la famiglia dello studente…
Per saperne di più

Servizio di prolungamento dell’orario scolastico per gli alunni della scuola dell’infanzia

Anche per gli anni scolastici 2018/2019, il Comune di Monteprandone ha attivato il servizio di prolungamento dell'orario scolastico per gli alunni della scuola dell'infanzia. Si tratta di un servizio socio-educativo ad integrazione dell’attività didattica, che copre l’arco di due ore circa dal termine del normale orario scolastico, consentendo così ai bambini di rimanere nell’ambiente scolastico,…
Per saperne di più

Mensa scolastica, domande e menù 2018/2019

Il Comune di Monteprandone rende noto che sono aperti i termini per la presentazione delle domande di iscrizione al Servizio Mensa Scolastica per l’anno scolastico 2018/2019. Il Servizio di Mensa Scolastica è riservato a tutti gli alunni iscritti alla Scuola dell’Infanzia e alla Scuola Primaria del Comune di Monteprandone. Il Servizio di Mensa Scolastica sarà…
Per saperne di più

Trasporto scolastico, al via le iscrizioni

Il Comune di Monteprandone rende noto che sono aperti i termini per la presentazione delle domande di iscrizione al Servizio Trasporto Scolastico per l’anno scolastico 2018/2019. Il Servizio Trasporto Scolastico è riservato a tutti gli alunni iscritti alla Scuola dell’Infanzia, la Scuola Primaria e la Scuola Secondaria di 1° grado di Monteprandone. Al momento dell’iscrizione…
Per saperne di più

Al via le domande per il “kit scuola”

In occasione del nuovo anno scolastico 2018/2019 l’Amministrazione Comunale, al fine di garantire il fondamentale diritto allo studio, ha previsto l’erogazione di “Buoni spesa per acquisto materiale didattico” a sostegno delle famiglie, i cui figli frequentano la scuola dell’obbligo (primaria, secondaria di 1^ grado e 1^ - 2^ anno della scuola secondaria di 2^ grado).…
Per saperne di più

Asilo Nido Comunale, sabato 23 giugno c’è l’open day

L’Amministrazione Comunale di Monteprandone, in collaborazione con la cooperativa sociale P.A.Ge.F.Ha. onlus, organizza per sabato 23 giugno l’apertura straordinaria dell’asilo nido comunale. I genitori dei bambini da 0 a 36 mesi interessati ad iscrivere i propri figli al nido comunale potranno visitare la struttura situata in via dello Sport a Centobuchi dalle ore 9 alle…
Per saperne di più

Dalla Regione voucher per la frequenza dei nidi

Sostenere i genitori che lavorano, puntando sulle risorse del Fondo sociale europeo (FSE), è uno degli obiettivi che la Regione persegue e per tale motivo anche per l’anno 2018 erogherà a favore della famiglie, con figli in età 3-36 mesi, un voucher annuo del valore complessivo massimo di € 2.000,  quale contributo per i propri…
Per saperne di più