Federvol, sabato 9 marzo c’è l’esercitazione in caso di emergenza

Al termine del Progetto didattico 2018/2019 svolto presso dell'Istituto Comprensivo di Monteprandone dalla Federvol, con il patrocinio del Comune di Monteprandone, attraverso il quale 1.200 bambini e ragazzi, il personale insegnante e ATA  hanno conosciuto il Piano di Emergenza Comunale, si terrà sabato 9 marzo una esercitazione con gli studenti, ma aperta a tutta la cittadinanza.

I volontari Federvol in collaborazione con Polizia Locale e volontari di Croce Gialla, Croce Rossa e Cento Soccorso, saranno circa 80 le persone mobilitate, simuleranno l'uscita di emergenza dai due plessi scolastici di via Benedetto Croce e di via Colle Gioioso, mettendo così in pratica le buone prassi di  Protezione Civile in caso di situazioni di emergenza, in particolare di terremoto, di incendio e di alluvione.

Alla conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa hanno preso parte il sindaco Stefano Stracci, gli assessori Fernando Gabrielli (delega Protezione Civile) e Daniela Morelli (Istruzione), il Comandante della Polizia Locale Eugenio Vendrame, la maestra Daniela Verzilli referente dell'IC Monteprandone, per la Federvol il presidente Giordano Malaspina, il vice coordinatore Tonino Marinucci e i volontari oltre a Francesco Giorgi della Croce Gialla.

 

Ecco il programma dettagliato:

  • ore 7.30: ammassamento volontari presso Parco della Conoscenza per registrazione e coordinamento operazioni;
  • ore 8: apertura Coc (centro operativo comunale) Comune di Monteprandone;
  • ore 8.45: partenza volontari: una colonna mobile raggiungerà la scuola secondaria in via Colle Gioioso e una squadra raggiungerà la scuola primaria in via Benedetto Croce;
  • ore 9: arrivo della colonna mobile e della squadra nelle rispettive scuole;
  • ore 9.10/9.30: prova di evacuazione nelle due scuole;
  • ore 9.50: movimentazione della scuola Colle Gioioso verso il punto di raccolta di fronte al Palasport, movimentazione della scuola di via Benedetto Croce verso Parco della Conoscenza;
  • ore 10: inizio percorso guidato nelle varie tappe di emergenza;
  • ore 12: rientro alunni nella scuola;
  • ore 13: rientro presso Parco della Conoscenza;
  • dalle ore 13 alle ore 14.15: pausa ristoro volontari presso Parco della Conoscenza;
  • ore 14.15: coordinamento operazioni aree di primo soccorso;
  • ore 14.45: partenza colonna per Piastra Polivalente;
  • ore 15.30: partenza colonna da Piastra Polivalente per parcheggio Chiesa Regina Pacis;
  • ore 16.30: partenza da parcheggio Chiesa Regina Pacis per parco giochi via Giacomo Leopardi;
  • ore 17.45: partenza dal parco giochi per Piazza dell’Unità;
  • ore 19: rientro colonna mobile presso Parco della Conoscenza;
  • ore 19.30: registrazione volontari per fine servizio;
  • ore 20: chiusura Coc Comune di Monteprandone.

 

 

 

Condividi!