La Regione certifica le “sagre di qualità”

Al fine di promuovere lo sviluppo turistico e di valorizzare la biodiversità, le potenzialità naturalistiche, culturali, storiche, folcloristiche ed enogastronomiche dei diversi territori marchigiani, la Regione Marche con la L.R. n. 30/2017 ha inteso sostenere la realizzazione di sagre di qualità aventi la finalità di valorizzare un territorio mediante l’utilizzo e la somministrazione di uno o più prodotti o lavorazioni di carattere enogastronomico rappresentativi della cultura, della tradizione e dell’identità del territorio stesso.

Il Regolamento Regionale n. 5/2018 approvato con la delibera di Giunta Regionale n. 1033 del 6 agosto scorso detta le disposizioni attuative della legge regionale 30/2017, fissando i criteri per la redazione dei progetti volti alla realizzazione delle manifestazioni ai fini dell’ottenimento dell’attestazione del requisito di sagra di qualità e del rilascio del relativo logo.

Coloro che sono interessati possono scaricare la modulistica al seguente link del SUAP - Sagre di qualità

Ulteriori sono reperibili sul sito www.commercio.marche.it cliccando qui

Condividi!