Referendum 29 marzo, voto degli elettori all’estero

Il prossimo 29 marzo avrà luogo il Referendum Costituzionale ex art.138 della Costituzione per l’approvazione del testo della legge costituzionale: “Modifiche agli artt. 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari” approvata dal Parlamento e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 240 del 12 ottobre 2019.

Gli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi, nonché i familiari con loro conviventi, possono esprimere il voto per corrispondenza. L’opzione per il voto per corrispondenza deve pervenire al Comune d’iscrizione nelle liste elettorali entro il 26 febbraio 2020.

Il modello da utilizzare per formulare l’opzione per il voto per corrispondenza è pubblicato sul sito www.monteprandone.gov.it ed è disponibile presso l’Ufficio Elettorale, ubicato presso la Delegazione Comunale in via delle Magnolia, n.tel.0735710835. Potrà essere inviato via mail a: protocollo@comune.monteprandone.ap.it

Il modello da utilizzare per formulare l’opzione è scaricabile qui

Modello opzione di voto per corrispondenza.

Condividi!