Al Pacetti va in scena “Ritratto di donna”

Venerdì 10 marzo lo spettacolo del laboratorio teatrale di Monteprandone

Per l’ottavo anno consecutivo a Monteprandone si celebra la “Festa della donna” con uno spettacolo dedicato ai mille volti dell’universo femminile in programma venerdì 10 marzo, nella sala auditorium del “Centro Pacetti”.

Patrocinato dal Comune e dall’Unione Italiana Libero Teatro (UILT) e portato in scena dal laboratorio teatrale di Monteprandone, “Ritratto di donna” è uno spettacolo per parole e musica.

Monologhi interpretati dagli allievi della scuola di teatro locale si alterneranno a intermezzi musicali eseguiti da Piero Castelli al pianoforte e Loredana Russo alla voce. Durante la serata verrà tributato un omaggio anche all’attrice Franca Rame. La regia è affidata a Tonino Simonetti.

Lo spettacolo avrà inizio alle 21,15. L’ingresso è libero.

Condividi!