A Monteprandone la lirica entra a scuola

All’Auditorium "Pacetti" gli alunni cantano Donizetti

Alla presenza del sindaco Stefano Stracci, dell’assessore Fernando Gabrielli e della presidente del consiglio Daniela Morelli si è tenuto questa mattina, giovedì 23 febbraio, presso l’Auditorium “Centro Pacetti” l’evento “Il teatro lirico a scuola”.

Inserita nel piano dell’offerta formativa dell’Istituto comprensivo di Monteprandone e realizzata in collaborazione con la compagnia teatrale “Villa InCanto”, l’iniziativa ha coinvolto 14 classi della scuola secondaria di primo grado con l’obiettivo di  avvicinare gli alunni alla musica lirica.

Grande partecipazione degli studenti che guidati dagli insegnati di educazione musicale, hanno intonato alcuni brani lirici tratti da “L’elisir d’amore“ di Gaetano Donizetti.

Da parte del sindaco Stracci è arrivato un plauso alla Dirigente Francesca Fraticelli e a tutti i docenti per aver scelto di promuovere un percorso didattico che sensibilizza i ragazzi all’ascolto dell’Opera suscitando in loro curiosità, interesse e divertimento.

 

Condividi!