Chiusa la pista ciclabile sul fiume Tronto per lavori CIIP

Firmata l'ordinanza valida dal 30 marzo al 10 aprile

Con ordinanza del 29 marzo, la Polizia Locale dispone la chiusura temporanea della pista ciclopedonale sull’argine del fiume Tronto, nel tratto ricadente nel territorio del Comune di Monteprandone, all’altezza del sottopasso della superstrada Ascoli – Mare nell’intersezione con via XXIV Maggio.

Il provvedimento, valido da giovedì 30 marzo a lunedì 10 aprile, si è reso necessario per consentire alla CIIP, tramite la ditta appaltatrice, di operare in sicurezza per la realizzazione di uno scarico che si immette nel fiume Tronto in corrispondenza dell’intersezione tra via dell’Industria e via XXIV Maggio.

La ditta sistemerà l’apposita segnaletica di chiusura della pista ciclabile all’inizio e alla fine del cantiere.

Leggi l'ordinanza completa

Condividi!